Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2008

State buoni, se potete

Le notti di maggio

Però vi dovete mettere in ginocchio

Le radici ca tieni

Con un pernacchio si può fare una rivoluzione

Napoli, da malata a convalescente

Sono più sereno

Vieni a ballare in Puglia

Se tu non torni

Dove eravamo rimasti?

Io non ho Patria

L'agnello di Dio

Gente con corazòn

Dopo un grande dolore

Dipende da quello che si dice

Il cuore è uno zingaro

Han fatto a meno del nostro coraggio

E non finisce mica il cielo

Il mormorìo di un vento leggèro

Ci sembra di essere immensamente ricchi

Mica il Paese delle barzellette

I cosiddetti fascisti

Stasera torno prima

Tutti gli animali sono uguali...